Il Futuro della Storia - Museo Virtuale

Naviga nel tempo

Ricerca nella storia
dello sport

Con questo strumento potrai filtrare tutti gli argomenti presenti nel museo virtuale per costruire un percorso di navigazione personalizzato.

 

Inizia la ricerca

Sport & Cultura

Sin dalla fondazione, l'obiettivo principe della Reale Società Ginnastica di Torino è stato la divulgazione dell'attività sportiva a tutti i livelli.

Fra i soci RSGT si annoverano letterati, scrittori, dottori in pedagogia e in sociologia, scultori e uomini di scienza. Alcuni di questi ricoprivano incarichi importanti nel governo sabaudo.

Lo stretto legame fra cultura e sport, vale a dire il Sapere al servizio del movimento ginnico, è ciò che i soci fondatori della RSGT hanno compreso, sostenuto e messo in opera.
Secondo lo statuto, infatti, il fine sociale era quello di "promuovere nel miglior modo possibile gli esercizi ginnastici nella capitale, nelle province ed in ogni classe di persone".

Un esempio su tutti: in seguito alla legge Casati (1859) sull'obbligatorietà dell'educazione fisica nelle scuole di ogni ordine e grado, nel 1861 il Ministero della Pubblica Istruzione autorizzò la RSGT ad aprire l'unica Scuola per insegnanti di ginnastica riconosciuta ufficialmente dal governo.

 

In questa sezione potrai trovare i progetti, gli eventi, le mostre e i convegni più significativi sul valore della cultura e dello sport alla Reale Società Ginnastica di Torino. 

 

Curiosità

Una curiosità dalla Società centrale di Ginnastica di Firenze sul diverso trattamento riservato alle donne sulle tasse sociali di iscrizione.

Nel brano In monastero di De Amicis, tratto da Il romanzo di un maestro, si narra di un corso di ginnastica cui devono partecipare le suore di un...

Nel 1844 la prima sede della Società Ginnastica fu al Valentino a Villa Glicini (ora sede del Club di Scherma Torino) e dal 1852 anche nella "Contrada della...